Via Dagnini, 90enne rapinato allo sportello bancomat: buttato a terra e derubato

Dopo aver effettuato un prelievo, è stato raggiunto da un uomo che lo ha spinto, facendolo cadere a terra. Bottino 800 euro. Il PM Giovannini: 'Violenza vile'

Questa mattina, in via Dagnini, un uomo di 90 anni è stato rapinato. Dopo aver effettuato un prelievo al bancomat, è stato raggiunto da uomo, descritto con la carnagione scura, forse straniero, che lo ha spintonato, facendolo cadere a terra.

La vittima fortunatamente ha riportato solo alcune escoriazioni non gravi, ma è stato derubato di 800 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Delle indagini si occupa la Polizia. "Davanti a simili episodi di violenza così vile si rischia di rimanere senza più parole - ha commentato il procuratore aggiunto e coordinatore del pool di magistrati per l'ordine pubblico Valter Giovannini - si farà di tutto per arrestare il delinquente”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

Torna su
BolognaToday è in caricamento