Sale sul taxi con le bustine di eroina, in manette a 16 anni

Bloccato mentre stava per allontanarsi. Controllato un appartamento in via Montebello

Un ragazzo di 16 anni è stato arrestato ieri pomeriggio, per possesso di eroina a scopo di spaccio. Il giovane, cittadino tunisino, è stato bloccato mentre era appena salito a bordo di un taxi, preso in via dei Mille.

I Carabinieri di San Ruffillo hanno rinvenuto una busta sul fondo del sedile posteriore del mezzo pubblico. Dentro, 14 bustine più piccole preconfezionate, con all'interno complessivamente 4 grammi. Nell'ambito dello stesso controllo la perquisizione è stata estesa a un vicino domicilio, una casa in via Montebello dentro la quale era domiciliata una cittadina romena di 30 anni, dal quale il giovane era uscito poco prima, senza però trovare nulla. Assieme al 16enne, al momento del controllo, era presente anche un cittadino libico di 19 anni. Il minore è stato ammanettato e portato al carcere del Pratello.

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

Torna su
BolognaToday è in caricamento