Via Emilia Levante: sorpreso senza biglietto del bus, prende a calci il controllore

Prima lo ha aggredito a parole, poi è passato ai fatti

Foto archivio

Per cercare di scendere al volo dal bus, ha spintonato e preso a calci il controllore. E' accaduto ieri, quando un cittadino senegalese di 48 anni è stato sorpreso senza biglietto in via Emilia Levante. 

Prima che il verificatore, un 49enne italiano, potesse stilare il verbale, lo ha aggredito a parole, poi è passato ai fatti, spintonandolo e sferrandogli alcuni calci al ginocchio per cercare di scendere dal mezzo e scappare. Nel frattempo erano stati chiamati i Carabinieri che sono intervenuti e hanno denunciato il 48enne per oltraggio a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e lesioni personali. Il controllore è stato curato al Pronto Soccorso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Meningite fulminante, bimbo di due anni morto in ospedale

  • Incidenti stradali

    Incidente a Casalecchio, camion incastrato sotto il ponte: traffico bloccato

  • Cronaca

    Casalecchio: "I ladri hanno segato le inferiate, aggredito mia madre e tentato di investirla"

  • Meteo

    Neve a Bologna, scatta allerta della Protezione civile

I più letti della settimana

  • Aggressione al figlio di Simona Ventura: 'Fu tentato omicidio', 4 condanne

  • Incidente in A14, la vittima è Carlotta Monti: la 21enne era di Medicina

  • La terra trema: scossa di terremoto avvertita a Bologna e provincia

  • Denaro e favori per l'affare del "caro estinto": nel mirino 6 pompe funebri e 30 arresti

  • Incendio, autobus in fiamme a Castenaso, danni alle auto

  • Terremoto in Emilia-Romagna, altre scosse fanno tremare la terra

Torna su
BolognaToday è in caricamento