Via Emilia Ponente, spacca una vetrina a sassate: donna lo vede e chiama il 113

Una donna lo ha visto e ha allertato la Polizia: la volante ha poi fermato l'uomo, che era ubriaco

Immagine di repertorio

Arrestato dalla Polizia in via Emilia Ponente un 37enne nato in Romania: ubriaco, ha danneggiato una vetrina d'esposizione ubicata al civico 261. E' successo ieri pomeriggio intorno alle 15.15, quando l'uomo è stato visto da una donna che si trovava alla fermata del bus prendere un sasso da una aiuola e usarlo per infrangere il vetro. 

Palesemente ubriaco, il soggetto è stato fermato e controllato dagli agenti poi tratto in arresto per danneggiamento aggravato. E' stato poi anche sanzionato per ubriachezza molesta. Il danno arrecato si aggira intorno ai 1.500 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento