Le mani nella borsa sull'autobus 20: anziana sventa il furto

Una delle ladre si è data alla fuga, l'altra è finita in manette

Un'anziana ha sventato il furto del suo portafoglio ieri alle 15.30 sull'autobus numero 20. Il mezzo si trovava in via Farini, quando, come raccontano testimoni, la vittima è stata avvicinata da due donne che hanno infilato le mani dentro la sua borsa per portarle via il portafoglio.

La donna, 83enne, ha chiesto aiuto urlando, così il conducente ha fermato il bus, ma quando ha aperto le porte per far scendere i passeggeri, anche una delle ladre si è data alla fuga. Sul posto è arrivata la Polizia che ha arrestato una cittadina bulgara di 40 anni, incensurata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento