Lite sul bus, dallo sfottò si passa alle mani: un 26enne in ospedale e uno denunciato

Dapprima lo scontro verbale, poi un pugno in faccia. L'autista chiama la Polizia

foto archivio

Un 26enne è stato denunciato per danneggiamento e lesioni personali dalla Polizia. Ieri alle 15.45 l'autista del bus Tper numero 356 ha chiamato il 113 per una lite a bordo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando la volante si è portata in via Ferrarese, ha fermato il bus e ha raccolto le testimonianze: un 26enne cittadino pakistano si sarebbe preso gioco del coetaneo bolognese che aveva reagito in malo modo, sferrandogli un pugno in faccia. Inoltre aveva rotto il contenitore e staccato il martelletto frangivento. Il pakistano è stato trasportato al maggiore con l'ambulanza del 118, il bolognese ha rimediato una denuncia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Portici, colli e malinconia. 5 canzoni di successo dedicate a Bologna

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

Torna su
BolognaToday è in caricamento