Tentano di far saltare il Bancomat, messi in fuga dalla vigilanza

Il pacchetto con l'esplosivo ancora inserito dentro lo sportello. Sul posto gli artificieri

Foto: H.A.

Bancomat sotto tiro. Questa notte, intorno alle 4 in via Ferrarese una filiale della Cassa di Ravenna è stata presa di mira dai ladri soliti a far saltare gli sportelli, malviventi però messi in fuga dall'arrivo di una pattuglia della vigilanza privata.

Sul posto sono poi arrivati Polizia e artificieri. Tutto è scattato quando l'allarme dell'ingresso della banca, aperto per accedere allo sportello bancomat, è stato scardinato (per aprirlo occorre una tessera da correntista). La vigilanza è così riuscita ad arrivare sul posto appena dopo che i banditi avevano piazzato la carica esplosiva che avrebbe dovuto sventrare lo sportello. Ora è caccia alla banda: la Polizia sta osservando le immagini delle telecamere per raccogliere particolari utili alle indagini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in A13: scontro tra camion, chiuso tratto autostrada

  • Cronaca

    Rapina con pistola in area servizio A14: quattro in manette

  • Attualità

    Canale delle Moline, luminarie in acqua per vederlo anche di notte

  • Cronaca

    Aggressione Candiani al Cosmoprof: rimpatrio immediato per i responsabili

I più letti della settimana

  • Inseguimento e arresto a Corticella: entra dalla finestra mentre la famiglia è a letto

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

  • Incidente mortale sulla A13 Bologna-Padova: tratto chiuso

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Vicini segnalano cattivo odore: era morto in casa da giorni

  • Lavora come dentista ma è senza laurea: nei guai studio medico

Torna su
BolognaToday è in caricamento