Bolognina: inseguito dalla Polizia, getta un calzino con cocaina e anfetamine

Gli agenti hanno notato una Fiat Punto con alcune persone a bordo, hanno invertito la marcia, ma il conducente ha messo in moto

Foto archivio

Un cittadino tunisino di 26 anni, con precedenti per spaccio e con a carico un provvedimento di espulsione dall'Italia, è stato arrestato ieri alle 17 in Bolognina. 

Gli agenti delle volanti in servizio in via Fioravanti, hanno notato una Fiat Punto con alcune persone a bordo, hanno invertito la marcia per procedere al controllo, ma il conducente ha messo in moto. Dopo un breve inseguimento, l'auto si è fermata per far scendere un uomo che si è dato alla fuga gettando a terra un calzino contenente 5 grammi di cocaina e 22 di anfetamine divisi in 29 involucri. Il 26enne è stato trovato anche con 730 euro ed è stato arrestato per spaccio. Il processo per direttissima è fissato per lunedì 25 febbraio alle 10. 

Stanza del B&B piena di droga e soldi, scattano le manette 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento