Arresto al Savena: frangivetro alla mano, spacca i finestrini di 7 auto

Un residente è stato svegliato dalla sirena dell'allarme e ha chiamato il 113

Foto archivio

La Polizia ha arrestato questa notte C.V., cittadino moldavo di 25 anni, con precedenti per furto. Dovrà rispondere di tentato furto pluriaggravato continuato, furto pluriaggravato e porto abusivo di armi. 

Un uomo residente in un condominio di via Fontanesi, nel quartiere Savena, alle 2 ha chiamato il 113: era stato svegliato dalla sirena d'allarme della sua auto, così si era affacciato e aveva visto un uomo in strada che, dapprima si era nascosto, e poco dopo aveva continuato la sua "attività notturna", spaccando il vetro e salendo a bordo di un altro veicolo. 

Gli agenti della volante lo hanno sorpreso proprio mentre stava rovistando all'interno dell'abitacolo, ha tentato la fuga, ma dopo poche centinaia di metri è stato bloccato e ammanettato. Durante la perquisizione personale, è stato trovato in possesso di martello frangivetro con il quale aveva mandato in frantumi i finestrini di ben sette auto parcheggiate. 

Fiera: vetri rotti alle auto in sosta 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

Torna su
BolognaToday è in caricamento