Borgo Panigale: rubano vestitini dalla palestra della scuola, tre in arresto

Sono stati colti in flagrante dai Carabinieri all'interno della scuola 'De' Vigri'. Addosso a uno dei ladri una pistola calibro 6 d'epoca

Sorpresi a rubare vestini e scarpine che i bimbi avevano lasciato nell'armadietto della palestra. E’ accaduto questa notte, quando alla scuola primaria “Caterina De’ Vigri”, in via del Giacinto, quartiere di Borgo Panigale, è scattato l'allarme per “intrusione non autorizzata”.

Dopo l'allerta lanciata al 112, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile si sono portati velocemente sul posto e hanno notato una porta di accesso alla palestra della scuola forzata e, una volta entrati, hanno sorpreso tre uomini che stavano tentando di darsela a gambe, dopo aver rubato diversi oggetti di cancelleria, vestitini e scarpine che gli alunni avevano lasciato negli armadietti.

I ladri, tutti cittadini marocchini di 20, 23 e 24 anni, residenti a Reggio Emilia, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, sono finiti in manette e dovranno rispondere dell'accusa di tentato furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'atto della perquisizione, addosso al 20enne è stata rinvenuta una pistola d’epoca: si tratta di un calibro 6 'Flobert' a quattro canne scorrenti sul fusto e cane con percussore rotante, oltre ad alcuni orologi e accendini in metallo. Il 24enne invece è stato trovato in possesso di un navigatore satellitare, mentre il 23enne deteneva alcuni oggetti da scasso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento