Furto con strappo in via Guidotti: 'Toccami la pancia, porta fortuna' e le strappa l'orologio

Vittima una 80enne. Un'altro furto ai danni di una 70enne è stato messo a segno in via Murri

La Polizia indaga su due furti avvenuti nella giornata di ieri 21 luglio. In via Guidotti, zona Saragozza, alle 11 circa una 80enne si è imbattuta in due donne, una delle quali in stato interessante. "Toccami la pancia, porta fortuna" si è sentita dire l'anziana, ma quando ha allungato la mano una delle due le ha strappato l'orologio dal polso, poi entrambe sono salite a bordo di un'auto, dove le attendeva un complice, che è partita a gran velocità.

Un'altro furto è stato messo a segno in via Murri. Una 70enne aveva appena parcheggiato vicino a uno sportello bancomat dove avrebbe dovuto prelevare, ma è stata distratta da un uomo e una donna che sono scesi da un'auto per chiederle alcune informazioni. Ovviamente si trattava di un pretesto: infatti la vittima non ha più trovato la borsa che aveva appoggiato sul sedile.

Cerca di sedurre un pensionato poi con un abbraccio gli ruba il Rolex

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus : l'Università di Bologna sospende lezioni, esami e lauree

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, 7 nuovi casi: "Tutti riconducibili al focolaio lombardo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento