Via Indipendenza: lite violenta a pugni e bottigliate

Un giovane avrebbe reagito dopo un tentativo di furto

La polizia ha denunciato un cittadino tunisino di 24 anni per lesioni. Ieri sera intorno alle 21, il 113 è stato allertato da alcuni passanti che segnalavano una zuffa a pugni e bottigliate in via Indipendenza.

Gli agenti giunti sul posto hanno raccolto la testimonianza dei due litiganti, un tunisino e un'italiano entrambi 25enni, entrambi con precedenti. Quest'ultimo ha riferito di aver sorpreso lo straniero mentre frugava nel suo zaino e così avrebbe reagito. Entrambi hanno riportato ferite lievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento