Via Indipendenza: lite violenta a pugni e bottigliate

Un giovane avrebbe reagito dopo un tentativo di furto

La polizia ha denunciato un cittadino tunisino di 24 anni per lesioni. Ieri sera intorno alle 21, il 113 è stato allertato da alcuni passanti che segnalavano una zuffa a pugni e bottigliate in via Indipendenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti giunti sul posto hanno raccolto la testimonianza dei due litiganti, un tunisino e un'italiano entrambi 25enni, entrambi con precedenti. Quest'ultimo ha riferito di aver sorpreso lo straniero mentre frugava nel suo zaino e così avrebbe reagito. Entrambi hanno riportato ferite lievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bufera social, Cremonini sulla colf: "L'ho chiamata Emilia, se pago posso cambiare il nome"

  • Covid, focolaio magazzino Bartolini. Ausl: "200 sotto sorveglianza, 64 positivi e 2 ricoveri"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza di Bonaccini: posti a sedere su bus e treni occupati al 100%

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 25 giugno: picco contagi per Bologna

  • Positivi due lavoratori di una pizzeria a Casalecchio, la scoperta dopo una rissa: tamponi a tappeto e controlli

Torna su
BolognaToday è in caricamento