Via Indipendenza: lite con coltelli al Pincio, ferito un uomo

La polizia li ha fermati tra le via Indipendenza e Boldrini. Uno dei 'litiganti' è rimasto ferito a un braccio: recuperati tre coltelli

La polizia ha fermato due cittadini stranieri, un algerino di 39 anni e un tunisino di 27, denunciandoli per possesso illegale di armi. Alle 22 circa di ieri alcuni passanti hanno chiamato il 113 riferendo di una lite tra alcune persone che avevano anche estratto dei coltelli. 

Gli agenti della volante giunti sul posto hanno trovato solo il 39enne, con una ferita  al braccio, il quale non ha riferito i motivi della lite e ha rifiutato le cure del 118. All'atto della perquisizione personale è stato rinvenuto un coltellino a serramanico. 

Estendendo le ricerche anche in zona stazione, una seconda pattuglia ha individuato il giovane tunisino in via Boldrini: indossava una t-shirt sporca di sangue e aveva gettato un involucro contenente due coltelli sotto un'auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento