Via dell'Industria: salta il bancomat della Credem, locali devastati

Danni ingenti allo sportello, alle vetrine e ai locali dell'istituto di credito

Ancora un bancomat fatto saltare nella notte. Una marmotta esplosiva inserita nello sportello della CREDEM di via dell'industria, in zona Roveri, ha provocato una forte esplosione poco dopo le 4. 

Danni ingenti alle vetrine e ai locali dell'istituto di credito, ma quando è suonato l'allarme evidentemente i ladri non sono riusciti ad arraffare le banconote, fuggendo così a mani vuote. Indagano i Carabinieri della Stazione Mazzini. 

La marmotta epslosiva

Si tratta di un parallelepipedo in ferro riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni dell'apertura dell'erogatore di banconote, che viene inserito con l'aiuto di un palanco. Un ordigno improvvisato che esplode in un tempo stabilito, se innescato con una semplice spina elettrica e batterie. 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento