Rapina con siringa in libreria: minaccia la cassiera e si fa consegnare il denaro

Ha approfittato di un momento di scarsa affluenza e ha estratto una siringa insanguinata dalla tasca

Ha approfittato di un momento di scarsa affluenza ed è entrato nella libreria Ubik al civico 27 di Irnerio. E' accaduto ieri intorno alle 10, quando un uomo sui 45 anni ha estratto una siringa insanguinata dalla tasca facendosi consegnare il denaro dalla cassiera 48enne, che subito dopo ha chiamato il 113. 

Fuggito a piedi con qualche centinaia di euro, in base alle descrizioni, potrebbe trattarsi dello stesso rapinatore che il 12 novembre aveva minacciato e derubato due ragazze in via Marsala: era stato descritto come un uomo 'maturo e dall’aspetto trasandato'. Indaga la polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento