Centro: aggredisce una ragazza, passante lo mette fuori gioco

Una passante dopo aver assistito alla scena, ha estratto uno spray al peperoncino e glielo ha spruzzato negli occhi

Ha aggredito una ragazza per rapinarla, ma una passante lo ha bloccato e lo ha fatto arrestare. E' accaduto ieri pomeriggio in via Giacomo Leopardi, al quartiere Pilastro, quando i Carabinieri hanno arrestato un 33enne pakistano, disoccupato.

I militari giunti sul posto hanno identificato l’aggressore, residente a San Pietro in Casale, la vittima, 25enne di Casalecchio di Reno e la donna accorsa in aiuto della giovane. Ricostruendo la dinamica dei fatti, è stato accertato che quest’ultima, dopo aver assistito alla scena, ha estratto uno spray al peperoncino e glielo ha spruzzato negli occhi, accecandolo temporaneamente e mettendolo “fuori gioco”. E’ intervenuta l’ambulanza.

Dopo la visita dei sanitari del 118, il pakistano è stato tradotto in caserma per le procedure di “foto-segnalamento” che hanno permesso di rilevare i suoi precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di droga. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per la mattina odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento