Rave nella ex caserma: la Procura apre un fascicolo

Centinaia, c'è chi dice migliaia, di persone al rave party di via Carlo Marx, ora tutte le informazioni sono finite in mano ai magistrati

Centinaia, c'è chi dice migliaia, di persone al rave party di via Carlo Marx, in zona Fossolo, nella ex-caserma Perotti, uno stabile abbandonato da oltre 10 anni. Ora è stato aperto un fascicolo in Procura e al momento siprocede per il reato di invasione di terreni ed edifici.

Musica a tutto volume e viavai di gente a quanto pare venuta anche da fuori città. La "festa" è iniziata alle 2 di notte ed è terminata ieri mattina, tenendo sveglio tutto il quartiere e che ha chiamato polizia e carabinieri intervenuti però solo nel primo pomeriggio, insieme ai Vigili del fuoco che hanno aperto gli ingressi chiusi dall'interno.

"Gente che faceva i propri comodi e anche i propri bisogni in giro nei cortili" hanno scritto alcuni lettori a Bologna Today 

Circa 700 le persone rimaste dentro, che al momento dell'irruzione non hanno opposto resistenza. Al momento dell'intervento alcuni presenti erano già usciti, altri se ne sono andati subito dopo, altri sono stati identificati.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...