Via Mascarella, ubriachi e molesti non pagano i drink: due nei guai

Dopo aver insultato le bariste, si allontanati senza pagare

Hanno bevuto fino a ubriacarsi e sono usciti senza pagare. Questa notte poco prima delle 3, due bolognesi di 38 e 18 anni, sono stati invitati a pagare e a uscire da un locale di via Mascarella, perché erano diventati molesti, dopo aver bevuto 4 drink super-alcolici a testa, ma dopo aver insultato le bariste, si allontanati senza pagare. 

La titolare del bar, bolognese di 36 anni, e la dipendente, 33enne lucana, li hanno inseguiti fino a Piazza Verdi e hanno chiamato il 113. La volante li ha rintracciati in via Centrotrecento e li ha denunciati per insolvenza fraudolenta, oltre a sanzionarli per ubriachezza manifesta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morto a Castenaso dopo lite con i genitori, disposta l'autopsia sul corpo dell'uomo

  • Meteo

    Meteo, arriva la neve: scatta allerta anche in pianura

  • Cronaca

    Racket pompe funebri: bare in vendita nelle camere mortuarie

  • Cronaca

    Bimbo morto per meningite, indaga la Procura

I più letti della settimana

  • Aggressione al figlio di Simona Ventura: 'Fu tentato omicidio', 4 condanne

  • Incidente in A14, la vittima è Carlotta Monti: la 21enne era di Medicina

  • Incidente a Casalecchio, camion incastrato sotto il ponte: traffico bloccato

  • Denaro e favori per l'affare del "caro estinto": nel mirino 6 pompe funebri e 30 arresti

  • Incendio, autobus in fiamme a Castenaso, danni alle auto

  • Meningite fulminante, bimbo di due anni morto in ospedale

Torna su
BolognaToday è in caricamento