Via Massarenti: cercano di piazzare un 'oboe' rubato, denunciati

Sono entrati ieri mattina nel negozio 'Borsari' per proporre l'acquisto del prezioso strumento musicale che dicevano di aver trovato sgomberando una cantina

La polizia ha denunciato due italiani, un pescarese di 50 anni e un beneventano di 49, per ricettazione. Ad avvertire il 113 il titolare 43enne della rivendita di strumenti musicali "Borsari", in via Massarenti. 

I due uomini sono entrati ieri mattina nel negozio per proporre l'acquisto di un "oboe" (strumento a fiato - ndr) che dicevano di aver trovato sgomberando una cantina. Il 43enne, che è anche un flautista, ha immediatamente capito il valore dello strumento, circa 10mila euro, ma ha preso tempo chiedendo loro di ripassare nel pomeriggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infatti si è subito attivato e, tramite il numero di matricola e le sue conoscenze nel settore, è riuscito a risalire al "curriculum" dell'oboe, che era stato rubato su un treno a un giovane barese ad agosto. Così ha avvertito la polizia che si è fatta trovare quando i due "venditori", entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, sono tornati nel negozio sperando di concludere l'affare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Mordano, forzano il posto di blocco e investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

Torna su
BolognaToday è in caricamento