Cibi scaduti, birra fredda e mercatini abusivi: controlli e multe della PM

Negoziante multato per 7mila euro. Inoltre nei pressi dell'Hub, due uomini e una donna avevano allestito un mercatino di abiti usati sul marciapiede

Settemila euro di multa per un quarantenne bengalese, titolare di un negozio in via Matteotti. Ieri mattina, a seguito di una segnalazione, la Polizia Municipale hanno eseguito alcuni accertamenti nel negozio, dove veniva venduta birra fredda, nonostante l'ordinanza sindacale in vigore nella zona.

Gli agenti hanno controllato a fondo l'attività e riscontrato diverse irregolarità amministrative per la tutela del consumatore. Oltre alle irregolarità sulla esposizione dei prezzi e sulle informazioni obbligatorie nelle etichette, i vigili hanno trovato anche latticini scaduti anche da oltre un mese: cinque bottiglie di latte, quattro confezioni tra burro, ricotta e yogurt scaduti in luglio. Tutti i prodotti sono stati sequestrati e il negoziante è stato sanzionato con cinque verbali per un importo complessivo di circa settemila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipitato ad Argelato: morto in ospedale il giovane pilota

  • Precipita con l'aereo, morto a 23 anni: chi era la vittima

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Al Maggiore primo intervento al mondo di asportazione di colon e fegato eseguito con robot

Torna su
BolognaToday è in caricamento