Pesta la ex e il nuovo fidanzato: aggressore fermato in via Milazzo

E' stato denunciato per rapina, poiché dopo aver menato le mani, aveva portato via le chiavi dell'auto della donna

Lo ha incontrato e ha chiamato la Polizia. E' finito nei guai il cittadino eritreo 39enne, nato a Roma, che mercoledì sera ha aggredito la sua ex, tarantina 42enne, e il suo nuovo fidanzato, bolognese 35enne, che si trovavano all'interno di un'auto parcheggiata al Dopolavoro Ferroviario di via Stalingrado. 

E' stato proprio il 35enne a chiamare il 113 ieri sera alle 19.30 riferendo di averlo incontrato in via Milazzo. Le volanti si sono portate sul posto e lo hanno fermato, denunciandolo per rapina, poichè dopo aver picchiato la coppia, aveva sfilato le chiavi dell'auto, portandole via e fuggendo in sella a uno scooter. 

Come si sono svolti i fatti

Poco prima delle 19 di mercoledì, il 39enne ha visto la sua ex con un uomo, ha aperto la portiera dell'auto e ha picchiato entrambi. Dopo aver chiamato il 113, la donna ha riferito agli agenti di conoscere bene il suo aggressore, con il quale aveva avuto una relazione e che non si capacitava del fatto che lei potesse frequentare un altro. Dopo il pestaggio le vittime si sono recate al Pronto Soccorso: la donna è stata dimessa con una prognosi di 7 giorni, l'uomo di 5. I referti saranno allegati alla denuncia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento