Inseguimento in via Milazzo, lancia bottglia contro agenti: in manette 19enne

Il ragazzo catturato dopo una rocambolesca fuga. Addosso un cospicuo quantitativo di sostanza

Era stato notato camminare in via Milazzo ieri mattina con una busta e una bottiglia di birra in mano, ma all'avvicinarsi della volante è scappato. E' iniziato così l'inseguimento di un 19enne cittadino della Costa D'Avorio, terminato con il suo arresto.

Nella fuga, passata anche per i Giardini Fava e terminata in Viale Pietramellara, il ragazzo avrebbe lanciato in direzione dei poliziotti anche la bottiglia di vetro che portava appresso, colpo non andato a segno. Il ragazzo,  A.D., con precedenti specifici alle spalle, è stato poi placcato e ammanettato. Nella busta, si è poi scoperto, erano contenuti poco più di 200 grammi di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

Torna su
BolognaToday è in caricamento