Via Oberdan, picchia sua moglie in strada: i passanti danno l'allarme

L'uomo ha avvicinato la donna e dopo uno scontro verbale ha alzato le mani. Negozianti e passanti attoniti chiamano il 113

La Polizia è dovuta intervenire ieri pomeriggio via Oberdan, a seguito delle richieste di alcuni passanti che hanno visto un uomo picchiare ripetutamente in strada una donna dopo un breve scontro verbale. A quanto si apprende l'episodio è andato in scena in strada, intorno alle 18 di ieri.

I due, entrambi cittadini rumeni, sarebbero una coppia sposata e l'aggressione ha avuto luogo mentre la ragazza, 22 anni, stava aspettando di andare a lavorare. Le percosse sono durate alcuni minuti, fino all'intevento delle volanti. Sempre a quanto si apprende, non sarebbe stata ancora avanzata denuncia nei confronti dell'assalitore, 20enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Guidano un'auto rubata, fanno un incidente e scappano: hanno entrambi solo 14 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento