Rapina in via Oblach: strappa la borsa a 86enne, lei cade e si frattura la mano

Le ha strappato la borsa con forza fino a farla cadere a terra

foto archivio

Un cittadino moldavo di 21 anni incensurato è stato denunciato dalla Polizia per rapina e lesioni pluriaggravate. Poco dopo le 13 di oggi in via Oblach, in zona San Ruffillo, una donna di 85 anni è stata avvicinata dall'uomo, mentre stava scendendo dall'auto.  

La vittima era in compagnia del marito 90enne, il rapinatore ha aperto la portiera e ha tentato di strappare la borsa dalle mani, ma l'anziana non ha ceduto. Il malvivente, descritto come italiano, l'avrebbe tirata fuori dall'auto, strattonandola e facendola cadere a terra, dandosi poi alla fuga.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato l'anziana in ospedale in codice 2: ha riportato la frattura del polso ed escoriazioni con una prognosi di 30 giorni. L'autore è stato intercettato dopo un'ora da una pattuglia del reparto prevenzione crimine nei pressi del parco Alessandrini. 

La refurtiva, la borsa con 130 euro e il telefono cellulare, non sono stati trovati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Via de Carolis: esalazioni sulle scale, palazzina evacuata e dieci intossicati

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento