"Nonnina" sola e autonoma trovata morta in casa: disposta autopsia

Anziana bolognese trovata morta nel suo appartamento in via Orfeo: il pm ha disposto gli accertamenti

Una "nonnina" bolognese di 98 anni è stata trovata morta ieri nel suo appartamento di via Orfeo. A dare l'allarme alla polizia alcuni vicini, insospettiti dal fatto che l'anziana, che viveva sola ed era autosufficiente in tutto, da qualche tempo non era stata vista uscire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'abitazione è stata trovata in ordine e senza segni di scasso, né sono state notate tracce di violenza sul corpo. L'ipotesi è dunque di un decesso per cause naturali. Il Pm di turno ha comunque deciso di trattare il caso in via giudiziaria, disponendo l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento