Via Pescherie Vecchie: ruba la borsa in osteria, fermato da Carabinieri fuori servizio

La vittima si è accorta del furto e lo ha inseguito, incrociando fortunatamente i due militari

Fingendo di voler acquistare una bottiglia di vino, ha rubato la borsa a una cliente. E' accaduto ieri sera alle 20, quando un cittadino algerino di 45 anni, è entrato in un locale di via Pescherie Vecchie è ha arraffato la borsa di una 27enne bolognese.

La ragazza si è accorta del furto e lo ha inseguito, incrociando fortunatamente due Carabinieri fuori servizio che hanno bloccato il ladro e allertato i colleghi del nucleo operativo. L'algerino è finito in manette per furto e ricettazione. Oltre alla borsa, aveva trafugato poco prima tre maglioni, per un totale di 150 euro, da un altro negozio del centro storico. In tasca, aveva anche un coltello e 5 grammi di hashish. E' stato denunciato per porto d'armi e segnalato per il possesso della droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento