Soldi e cocaina, la perquisizione via Petroni poi dritto verso la camera di sicurezza

Sono stati i Carabinieri a notarlo mentre cercava di liberarsi di qualcosa, poi la conferma: si trattava di circa 3,5 grammi di cocaina

Cocaina e denaro, immagine di repertorio

Arrestato un 37enne in via Petroni per mano dei Carabinieri. Si tratta di R.O., tunisino classe '82, che alla vista dei militari aveva cercato di liberarsi di circa 3,5 grammi di cocaina. Addosso aveva anche 470 euro, verosimilmente il "guadagno" dello spaccio delle ultime ore. L'arrestato sarà trattenuto in camera di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso incendio a Casalecchio, palazzo a fuoco: aria irrespirabile, residenti barricati in casa

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

  • Cisterna di ossigeno in avaria, perdita di gasolio in A14: traffico bloccato e vigili del fuoco sul posto

  • Investimento mortale sulla Bologna-Verona, circolazione treni sospesa

  • Bambini "schedati" a Pianoro, la Lega: "Dati sensibili alla mercé di tutti"

Torna su
BolognaToday è in caricamento