Via Petroni, writer filmato mentre imbratta un muro

Il video è stato inviato da un cittadino all'associazione Riprendiamoci Bologna: "L'ultimo di una lunga serie, si vede bene in faccia il ragazzo: speriamo gli facciano ripulire il muro"

Un video girato la sera del 7 ottobre in via Petroni. Quello che si vede è un ragazzo, circondato dalla folla di coetanei tipica del weekend in zona universitaria, che estrae un pennarello e si mette a scarabocchiare un muro. Il giovane è visibilmente in stato di ebbrezza, barcolla e non riesce a tenere gli occhi aperti. 

Il documento arriva dall'associazione "Riprendiamoci Bologna", che l'ha ricevuto da un cittadino proprio poco dopo l'annuncio di ieri dell'Assessore Malagoli, che per il progetto 'Muri puliti e protetti' ha stanziato 235mila euro a fondo perduto per i privati. 

"Questo è solo l'ultimo di una lunghissima serie, praticamente una collezione di immagini e video che documentano quello che poi è sotto gli occhi di tutti e che abbiamo raccolto negli anni e denunciato - il commento di Luca D'Oristano, di "Riprendiamoci Bologna" - Lo abbiamo mandato al Comune di Bologna (sindaco e assessori) e anche ad alcuni consiglieri sperando che si faccia qualcosa. L'autore del documento, che vuole restare anonimo, spera che il writer venga identificato (il volto è ben visibile) e che gli venga fatto ripulire il muro". 

Screen writer-3

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Il centro di Bologna diventa il set di "Diabolik": cambia la viabilità

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • Lutto nel mondo della moda, morta Giorgia Mattioli

  • I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Incidente a San Lazzaro: centauro ferito, caccia all'auto pirata

Torna su
BolognaToday è in caricamento