Pontevecchio, smonta le ruote in piena notte: 'Faccio un favore a un amico'

E' stato notato da un cittadino mentre smontava le ruote di una Toyota e quando ha visto la volante ha abbandonato gli attrezzi a terra e ha tentato di scappare

Foto archivio

"L'auto è di un mio amico e gli sto facendo un favore". Si è giustificato così un milanese di 47 anni, denunciato per ricettazione questa notte in via Pontevecchio, poco prima delle 3. 

E' stato notato da un cittadino mentre smontava le ruote di una Toyota e quando ha visto la volante ha abbandonato gli attrezzi a terra e ha tentato di scappare. Per tentare di rendere credibile la sua versione, ha dato agli agenti un numero di telefono dell'ipotetico amico, al quale ovviamente non ha risposto nessuno. 

Dai controlli, l'auto è risultata rubata e il proprietario aveva sporto denuncia il 18 febbraio scorso. Il milanese aveva a suo carico alcuni precedenti, oltre a un obbligo di dimora in città. E' stato denunciato per ricettazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento