Rapina in via Pratello: vittima aggredita con i cocci di bottiglia

Stava per ricevere il resto, dopo una consumazione al bar, quando è stato derubato

Un uomo di 28 anni è stato arrestato ieri sera dalla Polizia, ritenuto l'autore di un furto sfociato in rapina in via del Pratello. A chiamare il 113 la vittima stessa, intorno alle 23, un 41enne che aveva appena terminato una consumazione in un locale.

Secondo quanto ricostruito l'uomo, residente a Bologna, proprio mentre stava ricevendo il resto, è stato avvicinato dal giovane, che ha poi strappato di mano il denaro ed è fuggito all'esterno. Dopo un breve inseguimento i due si sono trovati faccia a faccia, ma a quel punto il 28enne ha spaccato una bottiglia trovata nelle vicinanze e ha minacciato il proprietario del denaro, che poi ha chiamato la Polizia.

Il malvivente è stato bloccato in via Abbadia e portato in Questura. Identificato come cittadino marocchino, a suo carico risultano diversi precedenti per droga e reati contro il patrimonio. Il 28enne è stato quindi portato in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenze sessuali e botte a giovani donne: in manette stupratore seriale

  • Incidenti stradali

    Incidente in A1: scontro tra camion e auto in galleria, un ferito grave

  • Cronaca

    Doppia spaccata nella notte: nel mirino due bar

  • Cronaca

    Rapina in via Venturoli: preso a pugni, i ladri via con la cassa

I più letti della settimana

  • Trovato morto il 20enne scomparso a Idice

  • Monzuno, crolla tratto della strada provinciale

  • Assalti esplosivi a Bancomat, presa banda di bolognesi in trasferta

  • Ragazzo scomparso: ricerche lungo l’Idice a San Lazzaro

  • Due incendi nella notte in via Normandia: palazzi evacuati, residenti al Pronto Soccorso

  • Bestseller Castel San Pietro: i figli del patron vittime dell'attentato in Sri Lanka

Torna su
BolognaToday è in caricamento