Cinque arresti per droga: marijuana e hashish in appartamento di via Quadri

Zona Piazza Verdi, fitti controlli della Polizia. Nuovi arresti per stupefacenti

La Polizia di Stato tra mercoledì 3 aprile e venerdì 5 aprile, ha effettuato cinque arresti che vanno ad implementare i numerosi e continuativi servizi svolti dalle pattuglie adibite al controllo del territorio, con l’obiettivo di non concedere tregua ai numerosi pusher che stazionano ed effettuano i loro traffici illeciti all’interno ed in prossimità di Piazza Verdi.

Mercoledì pomeriggio gli agenti della 4^ sezione contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile di Bologna, hanno appreso che in un appartamento in via Quadri si svolgeva una fiorente attività di spaccio di stupefacente, in particolare marijuana e hashish.

Dopo attenta e meticolosa osservazione l’appartamento è stato individuato e dopo aver ottenuto l’apertura della porta grazie ad uno stratagemma, gli agenti si sono trovati davanti tre giovani uomini: F.F. italiano e M. J. Tunisino, entrambi di 22 anni, e H. E. M. marocchino di 23 anni.

Nella stanza da letto all’interno di uno zaino sono stati recuperati due involucri di grosse dimensioni contenenti sia marijuana che hashish. Inoltre, sul tavolo erano sparsi diversi barattoli in vetro contenenti altri involucri di stupefacente nonché tutto il materiale idoneo al confezionamento come cellophane e vari involucri da preparare. Nel bagno, nascosta sotto degli indumenti e borse, vi era una macchina per mettere sottovuoto gli alimenti solitamente utilizzata per confezionare lo stupefacente, nonché una lavatrice portatile utilizzata per il trattamento e l’asciugatura della marijuana.

Una volta analizzata e pesata con l’ausilio della Polizia Scientifica di Bologna si è accertato che la sostanza era del tipo marijuana e hashish e il peso corrispondente a 6 etti per la marijuana e 1 etto per l’hashish.
I tre uomini sono stati pertanto arrestati in flagranza di reato e il giudizio è stato rinviato al 9 di aprile con l’applicazione del divieto di dimora nei confronti dei primi due.
Nel pomeriggio di venerdì, il personale in borghese ha operato utilizzando vari punti di osservazione.

Grazie ad un lungo appostamento, è stato individuato in via San Vitale un ragazzo senegalese L.M. che dopo aver parlato con un altro ragazzo italiano gli cedeva qualcosa.
I due prontamente venivano bloccati e l’italiano ammetteva di aver appena acquistato della marijuana mentre nello zaino del senegalese sono stati recuperati altri 13 involucri di marijuana per un totale di 75 grammi. Inoltre, a seguito di una perquisizione effettuata presso l’abitazione del cittadino senegalese nella locale via del Partigiano sono stati recuperati ulteriori 8 involucri contenti complessivamente 47 grammi di marijuana.

Nel corso di tali operazioni gli agenti notavano altresì una loro vecchia conoscenza che da via San Vitale imboccava via Petroni, pertanto fermavano anche quest’ultimo, G.M. tunisino con diversi precedenti per spaccio trovandogli nelle tasche 22 involucri di cocaina pronta per il consumo corrispondente a 10 grammi.

Sia il cittadino senegalese che il cittadino tunisino sono stati arrestati in flagranza di reato e  tradotti presso la locale casa circondariale in attesa di convalida.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Confronto tra spesa e servizi: Bologna ottava in Italia per efficienza

  • Cronaca

    Danni maltempo, indennizzi rinviati: fuori dal decreto crescita

  • Politica

    Amministrative, Bignami: 'Merola e Bonaccini usano il loro ruolo per fare campagna elettorale'

  • Cronaca

    Traffico, i 'No tram' bloccano via Matteotti: "Sarà così tutti i giorni"

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Conclusa la Nuova Bazzanese, sabato l’apertura al traffico

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

Torna su
BolognaToday è in caricamento