24enne molestata in via Rizzoli: le alza la gonna e la palpeggia in pieno centro

Un episodio di percosse invece accaduto al parco XI settembre. Una persona denunciata, mentre il molestatore è ancora ricercato

Una donna di 24 anni è stata fermata per strada e palpeggiata nelle parti intime, da uno sconosciuto che poi è fuggito. A scriverlo, Il Resto del Carlino. E' successo l'altra sera poco dopo l'una: mentre la ragazza, una studentessa di origini pugliesi, stava camminando in via Rizzoli un uomo, descritto come dai tratti mediterranei, le si sarebbe piazzato davanti e le avrebbe toccato le pari intime dopo averle alzato la gonna.

La donna lo avrebbe a questo punto spinto via con forza, e il molestatore si sarebbe poi allontanato in direzione di via Altabella. Sui fatti ora indaga la Polizia. Un altor fatto violento con vittima una donna è andato in scena lunedì pomeriggio, quando un uomo e una donna di 44 anni sono venuti alle mani all'interno di una comitiva: in questo caso però l'uomo, un cittadino polacco di 38 anni, è stato rintracciato e denunciato per percosse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento