Coppia litiga in strada via Rubbiani: schiaffi e pugni anche agli agenti

Gli agenti li hanno trovati entrambi con il volto tumefatto e sanguinante, ma, nonostante il tentativo di dividerli, i due hanno continuato imperterriti a colpirsi

Foto archivio

E' finito con un arresto il parapiglia di ieri sera in via Alfonso Rubbiani, in zona Castiglione. La polizia è intervenuta intorno alle 21 dopo le numerose chiamate dei cittadini che riferivano di una lite in strada tra un uomo e una donna. Si tratta di un cittadino brasiliano di 28 anni, con precedenti per lesioni e rissa, e di una cittadina polacca di 34. 

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, li hanno trovati entrambi con il volto tumefatto e sanguinante, ma, nonostante il tentativo di dividerli, i due hanno continuato imperterriti a colpirsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato difficile riportarli alla calma e quando i poliziotti hanno tentato di trattenere l'uomo, hanno rimediato diversi colpi, ma infine per lui sono scattate le manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza del 118. Gli agenti hanno riportato 6 giorni di prognosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

Torna su
BolognaToday è in caricamento