Controlli in cantine case Acer, parte aggressione: 4 agenti in ospedale

Momenti di tensione in via Salgari: sul posto dieci volanti della polizia locale

Momenti di tensione oggi pomeriggio, 9 maggio, in via Salgari, dove sono intervenute una decina di pattuglie della polizia locale. Da quanto si apprende quattro agenti sarebbero finiti al pronto soccorso dopo essere riusciti a fermare un uomo che, poco prima, aveva chiuso in una cantina due addetti Acer e due colleghi.

Sembra che gli addetti Acer dovessero eseguire controlli in alcune cantine, e che da prassi avessero richiesto l'ausilio della Polizia locale. Qui però, avrebbero incontrato un uomo che appena li ha visti è andato in escandescenza, riuscendo anche a rinchiuderli in uno scantinato. Immediatamente è stato lanciato l'allarme, e in pochi minuti sul posto sono arrivate numerose pattuglie della polizia locale. 

Per riuscire a bloccare l'uomo gli agenti avrebbero utilizzato anche lo spray in dotazione, e ben 4 gli agenti finite al pronto soccorso. Con loro anche una donna, dipendente Acer. L'uomo è stato poi fermato e trasportato prima in ospedale, e poi presso il comando per tutti gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento