Ladro in casa in via Salvini: si nasconde sotto il letto e chiama i Carabinieri

Ha intravisto una sagoma, ma non si è fatto prendere dal panico, neanche quando l'uomo è entrato in camera da letto

Si è svegliato di soprassalto e ha capito che in casa era entrato un ladro. E' accaduto la notte tra domenica e lunedì in via Salvini, nel quartiere San Donato: il titolare, un 31enne di origine cinese, ha intravisto una sagoma, ma non si è fatto prendere dal panico, neanche quando l'uomo è entrato in camera da letto e ha aperto un paio di cassetti del comò. 

Si è prontamente nascosto sotto il letto e ha composto il numero del 112: A finire in manette il 29enne U.T., cittadino nigeriano carico di precedenti per rapina, spaccio di stupefacenti e furti, destinatario inoltre di un foglio di via. I militari del radiomobile lo hanno colto in flagranza fuori dalla porta, che risultava forzata. Al seguito un carrello della spesa dove aveva infilato alcune cornici d'argento, due collanine d'oro e varie bottiglie di liquore che aveva arraffato in cucina e in sala da pranzo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morto a Castenaso dopo lite con i genitori, disposta l'autopsia sul corpo dell'uomo

  • Meteo

    Meteo, arriva la neve: scatta allerta anche in pianura

  • Cronaca

    Racket pompe funebri: bare in vendita nelle camere mortuarie

  • Cronaca

    Bimbo morto per meningite, indaga la Procura

I più letti della settimana

  • Aggressione al figlio di Simona Ventura: 'Fu tentato omicidio', 4 condanne

  • Incidente in A14, la vittima è Carlotta Monti: la 21enne era di Medicina

  • Incidente a Casalecchio, camion incastrato sotto il ponte: traffico bloccato

  • Denaro e favori per l'affare del "caro estinto": nel mirino 6 pompe funebri e 30 arresti

  • Incendio, autobus in fiamme a Castenaso, danni alle auto

  • Meningite fulminante, bimbo di due anni morto in ospedale

Torna su
BolognaToday è in caricamento