Via Sampieri, parapiglia davanti alla disco: due feriti e due nei guai

Prima l'alterco poi sono passati alle vie di fatto

Foto archivio

Due fratelli di 25 e 23 anni nati a Modena sono stati denunciati per lesioni personali in concorso. Questa notte alle 3, un addetto alla sicurezza, 42enne greco, ha chiamato il 113 per segnalare una lite davanti alla discoteca Qubò di via Samperi, in piena zona universitaria. 

Le vittime, due cittadini albanesi di 42 e 31 anni, hanno riferito agli agenti della volante di aver avuto un alterco con i due fratelli che poi sono passati alle vie di fatto, colpendoli con calci e pugni al volto. Entrambi presentavano diverse ecchimosi e sono stati trasportati al Pronto Soccorso in codice 1, mentre i fratelli modenesi sono stati denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento