Ai domiciliari, cade dal secondo piano ma atterra su un'auto: illeso

L'uomo, un algerino di 25 anni, sotto effetto di sostanze stupefacenti, è caduto la scorsa notte dalla sua abitazione in via San Carlo

Foto di repertorio

Si è sporto dalla finestra della sua abitazione in via San Carlo, dove era rinchiuso ai domiciliari, ma fortunatamente è caduto atterrando su una macchina che ne ha attutito la caduta. È successo la scorsa notte, verso le 2, e il protagonista della vicenda è un cittadino algerino del 1994.

Esclusi intenti omicidi: in base a quanto appreso dalla Polizia, l'uomo era in stato di euforia per l'effetto della droga. In casa è stata infatti trovata una siringa con cocaina. Illeso, e da subito cosciente, dopo essere accidentalmente caduto, l'uomo si è rialzato da solo ed è stato poi trasportato in codice due all'ospedale Maggiore. L'automobile danneggiata appartiene ad un residente della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento