Via San Felice: 'Ehi bella donna', poi la palpeggia in strada

Vittima una 20enne che è stata seguita e aggredita. In ospedale in forte stato di choc

Paura e choc tanto da essere dimessa dall'ospedale con 10 giorni di prognosi. Una ragazza di 20 che stava camminando in via San Felice è stata vittima di un'aggressione sessuale da parte di uno straniero che l'avrebbe seguita dicendole "bella donna" per attirare la sua attenzione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lei ha cambiato la strada, ma è stata raggiunta, immobilizzata e palpeggiata ripetutamente. L'episodio risale al 5 settembre, ma si è appreso oggi. La giovane ha sporto denuncia alla Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento