Lite in via San Vitale: un agente ferito, 25enne in manette

Se la stavano dando di santa ragione e sono stati notati da una pattuglia in transito

Sono state necessarie due volanti della Polizia ieri sera per riportare la calma a Porta San Vitale, dove ieri sera intorno alle 22, due cittadini senegalesi di 25 e 30 anni se la sono data di santa ragione.

Sono stati notati da una pattuglia in transito che ha cercato di contenerli a fatica, tanto che il 25enne, con precedenti per lesioni, ha mandato al Pronto Soccorso un agente, colpito con diversi pugni e dimesso con 10 giorni di prognosi. 

Secondo le testimonianze, il 30enne e una sua amica stavano camminando in via San Vitale, quando sarebbero stati aggrediti senza motivo dal 25enne che una volta portato in Questura è stato perquisito e trovato in possesso di sei involucri contenenti circa 4 grammi di cocaina. E' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, spaccio, lesioni e minacce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento