Via S. Margherita: sfottò tra giovanissimi finisce a pugni in faccia (e con una denuncia)

Dopo una segnalazione, gli agenti hanno soccorso un 17enne con il volto tumefatto sotto la questura

Immagine di repertorio

Due gruppetti di adolescenti si sono incontrati ieri sera alle 23 in via Santa Margherita, in pieno centro. Sono partiti sfottò e prese in giro, ma la "scaramuccia" è degenerata, tanto che un cittadino ha chiamato la polizia riferendo che alcuni ragazzi stavano molestando e usando le mani contro i passanti. 

La volante si è portata sul posto ma non ha trovato nessuno, altri agenti hanno notato invece un ragazzo con il volto tumefatto in piazza Galilei, proprio sotto la questura. In pratica le due 'fazioni' si erano spostate e la vittima, un 17enne nato a Bologna, ha indicato un suo coetaneo, nato in Romania, come l'autore dell'aggressione, ovvero colui che lo aveva colpito a pugni in faccia: la lite è finita con una denuncia per lesioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

Torna su
BolognaToday è in caricamento