Via Saragozza: ubriachi aggrediscono il tabaccaio, fermati dalla polizia

Il 113 è stato allertato da un cittadino che stava transitando in auto in via Saragozza e ha notato tre uomini litigare sotto i portici

IMMAGINE REPERTORIO

La polizia ha denunciato due georgiani di 34 e 24 anni per lesioni personali e ubriachezza manifesta. II 113 è stato allertato da un cittadino che alle 20.30 di ieri stava transitando in auto in via Saragozza e ha notato tre uomini accapigliarsi sotto il portici, all'altezza del civico 81. 

Giunti sul posto, gli agenti hanno raccolto la testimonianza del titolare di una tabaccheria: l'uomo 48enne aveva invitato due stranieri ubriachi che erano entrati nel suo negozio ad allontanarsi, così era stato aggredito con calci, pungi e spintoni. I due denunciati sono irregolari e uno di loro ha precedenti di polizia per danneggiamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il negoziante non ha riportato lesioni gravi ed è stato medicato sul posto 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento