Paura in via Stalingrado: prima la rissa, poi il rogo

Sarebbe scoppiata una violenta rissa con diversi feriti. Ancora da accertare le cause del rogo

Momenti di paura in via Stalingrado, di fronte alla ex Manifattura Tabacchi, dove un incendio è divampato all’interno di un casolare in mattoni. Da quanto si apprende, verso le 23.30 una violenta rissa sarebbe scoppiata tra alcuni stranieri, causando diversi feriti.

Il video dell'incendio e dell'intervento 

Ancora da accertare come, e perché, sia divampato il rogo all’interno del piccolo casolare: scattato l’allarme, sul posto sono accorsi Carabinieri, vigili del fuoco e ambulanze. È stato necessario l’intervento dei militari per sedare la rissa, mentre i caschi rossi sono ancora a lavoro per cercare di domare le fiamme che, al momento, sono ben visibili dai palazzi limitrofi. Sul posto sono presenti ancora tutte le autorità competenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: lo spettacolo il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento