Via Stoppato: ferisce con coltello il rivale in amore, poi si costituisce

La Squadra Mobile aveva immediatamente avviato le ricerche, ma lui si è presentato in questura

Si è presentato in Questura ieri l'aggressore di un 41enne, attuale fidanzato della donna con la quale aveva avuto una relazione.

L'uomo, un palermitano di 36 anni, venerdì sera, in via Stoppato, nel quartiere Corticella, si stava intrattenendo con la sua ex, 52enne di Bologna, su una panchina, quando era arrivato il nuovo compagno che probabilmente aveva protestato. Per tutta risposta, lui si era alzato e lo aveva ferito al petto e alle braccia con un coltello. La vittima, originaria di Lugo di Ravenna, era stata trasportata in ospedale in codice 2, con prognosi di 20 giorni. 

La Squadra Mobile aveva immediatamente avviato le ricerche, ma il palermitano si è costituito: al momento, è stato denunciato per lesioni aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Harry e Megan a Bologna dopo l’addio alla Regina: l’ironia sui social

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

Torna su
BolognaToday è in caricamento