Via Stoppato: ferisce con coltello il rivale in amore, poi si costituisce

La Squadra Mobile aveva immediatamente avviato le ricerche, ma lui si è presentato in questura

Si è presentato in Questura ieri l'aggressore di un 41enne, attuale fidanzato della donna con la quale aveva avuto una relazione.

L'uomo, un palermitano di 36 anni, venerdì sera, in via Stoppato, nel quartiere Corticella, si stava intrattenendo con la sua ex, 52enne di Bologna, su una panchina, quando era arrivato il nuovo compagno che probabilmente aveva protestato. Per tutta risposta, lui si era alzato e lo aveva ferito al petto e alle braccia con un coltello. La vittima, originaria di Lugo di Ravenna, era stata trasportata in ospedale in codice 2, con prognosi di 20 giorni. 

La Squadra Mobile aveva immediatamente avviato le ricerche, ma il palermitano si è costituito: al momento, è stato denunciato per lesioni aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento