Via Tukory: 'cedimento strutturale' nella palazzina Acer, famiglie evacuate

Locali inagibili: una decina di persone potranno accedere agli alloggi messi a disposizione da Acer

Cedimento strutturale ieri in un fabbricato gestito da Acer, al civico 4 di via Tukory, nel quartiere Savena. Lo rende noto l'Azienda Casa che ha avviato le operazioni di consolidamento e emssa in sicurezza, al fine di individuarne le cause. Le famiglie sono state evacuate poichè gli alloggi sono risultati inagibili. 

Sul posto la Polizia Municipale e il Pris, Pronto intervento sociale, del Comune di Bologna per dare accoglienza temporanea alle persone evacuate, una decina, che potranno accedere, già a partire da domani "previo disbrigo delle procedure, agli alloggi messi a disposizione da Acer Bologna e individuati all’interno del patrimonio immobiliare in gestione", spiegano nella nota. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento