Minaccia la moglie davanti alla bimba, 50enne nei guai

Parte la denuncia dopo l'ennesimo caso di maltrattamenti

Un uomo di 50 anni, cittadino filippino, incensurato, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia dalla polizia. E' successo ieri pomeriggio in via di Vincenzo. A chiamare gli agenti la moglie dell'uomo, connazionale e coetanea. Da tempo andavano avanti i sopprusi e la donna ha approfittato dell'occasione per spiegare anche altri casi in cui lui le avrebbe usato violenza verbale. In casa ad assistere alla scena anche la figlia minorenne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento