Parapiglia in via San Leonardo: si sfidano a colpi di cutter

Un giovane è stato trasportato al Pronto Soccorso. Sul posto i Carabinieri e la Municipale che ha chiuso la strada. Comitato Piazza Verdi: 'Situazione ingovernabile'

Si sono affrontati con i cutter in via San Leonardo e uno di loro è finito al Pronto Soccorso. E' successo oggi alle 15.30 circa, quando si è scatenata una lite tra due giovani cittadini tunisini senzatetto, entrambi con precedenti. 

Non si conoscono i motivi del contendere, ma la via è spesso ritrovo di persone con problemi di tossicodipendenza che lì dormono e stazionano. Da quanto si apprende, i giovani si sono rincorsi e sono intervenuti anche alcuni ragazzi che si trovavano nel giardino San Leonardo. Nel frattempo sono stati chiamati i Carabinieri che li hanno fermati in vicolo Bolognetti. 

Sul posto è giunta anche l'ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito in ospedale, dove è piantonato, mentre l'altro straniero è stato medicato sul posto e portato in caserma. 

L'inizio di via San Vitale è rimasta chiusa una mezzoretta e la Polizia Municipale ha deviato le auto in transito. 

"Da tempo abbiamo chiesto un maggiore controllo della zona, anche con le telecamere - ha detto a Bologna Today Otello Ciavatti del Comitato Piazza Verdi che si prende cura del giardino San Leonardo - conosciamo a memoria la situazione, conflitti che diventano sempre più pericolosi perchè le persone sono armate, quindi il rischio è che la situazione precipiti. Da tempo abbiamo segnalato la presenza di tossicodipendenti e pusher alle Forze dell'Ordine - continua Ciavatti - la notte scavalcano e noi la mattina siamo costretti a ripulire tutto, una situazione che non siamo in grado di governare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

Torna su
BolognaToday è in caricamento