Vicolo Facchini: dosi di cocaina in bocca, ma il 'cliente' è un Carabiniere

L'attività di spaccio nella via viene segnalata da tempo alle forze dell'ordine

Foto archivio

"Amico, vuoi erba buona? Ho anche la cocaina". Ha sbagliato "cliente" un cittadino gambiano di 26 anni che ieri sera in alle 21.30 ha offerto la droga a un Carabiniere in borghese vicolo de' Facchini ed è finito in manette. 

Ha estratto due dosi di cocaina dalla bocca (circa 1 grammo) e le ha offerte al militare, mentre in tasca aveva 5 grammi di marijuana. Per il 26enne, senza fissa dimora e già destinatario di un provvedimento di espulsione, è scattato l'arresto per spaccio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attività di spaccio di droga in vicolo Facchini  viene segnalata da tempo e quasi quotidianamente alle forze dell'ordine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

Torna su
BolognaToday è in caricamento