'Offese il prof. Benati': Vittorio Sgarbi condannato a risarcimento

Tutto nato da una lite in seguito a un appello firmato dall'allora presidente di Italia Nostra

VIttorio Sgarbi è stato condannato dal Tribunale di Bologna a risarcire 40mila euro allo storico dell'arte Daniele Benati, presidente di Italia Nostra. Il processo era partito dopo una querela presentata dallo stesso Benati in seguito a una lite scatenatasi tra i due nell'ambito di una mostra, 'Da Cimabue a Morandi' curata da Sgarbi a Palazzo Fava a Bologna. Sgarbi, che pure è stato assolto da altri capi di imputazione, è stato ritenuto responsabile di alcuni episodi avvenuti tra novembre 2014 e marzo 2015. Benati aveva infatti firmato un appello con altri professori dove si chiedeva che alla mostra curata dal critico ferrarese non venissero fornite opere delicate o vulnerabili, scatenando le ire di Sgarbi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rientrano a casa, ci sono i ladri: picchiati, legati e rapinati

  • Cronaca

    Smog, superati i limiti di PM10: scatta il blocco del traffico

  • Cronaca

    Stalking: stampa false foto osé e perseguita la ex, nei guai professionista

  • Cronaca

    Cent'anni di servizi sociali con mostre e incontri: "Borgo Panigale poteva essere un'apocalisse"

I più letti della settimana

  • Atterraggio d'emergenza al Marconi: i voli cancellati

  • Atterraggio di emergenza al Marconi: aeroporto chiuso

  • Lavoro, l'Aeroporto Marconi cerca addetti alla sicurezza

  • Bruna, 23 anni: "Facendo la escort trans pago l'università a mia sorella"

  • Incidente a Casalecchio sulla Porrettana: frontale alla rotonda Borgonuovo

  • Incidente a Ozzano: auto cappotta e finisce in bilico su un bidone

Torna su
BolognaToday è in caricamento