'Offese il prof. Benati': Vittorio Sgarbi condannato a risarcimento

Tutto nato da una lite in seguito a un appello firmato dall'allora presidente di Italia Nostra

VIttorio Sgarbi è stato condannato dal Tribunale di Bologna a risarcire 40mila euro allo storico dell'arte Daniele Benati, presidente di Italia Nostra. Il processo era partito dopo una querela presentata dallo stesso Benati in seguito a una lite scatenatasi tra i due nell'ambito di una mostra, 'Da Cimabue a Morandi' curata da Sgarbi a Palazzo Fava a Bologna. Sgarbi, che pure è stato assolto da altri capi di imputazione, è stato ritenuto responsabile di alcuni episodi avvenuti tra novembre 2014 e marzo 2015. Benati aveva infatti firmato un appello con altri professori dove si chiedeva che alla mostra curata dal critico ferrarese non venissero fornite opere delicate o vulnerabili, scatenando le ire di Sgarbi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico illecito di rifiuti: scoperta una discarica abusiva a Budrio

  • Cronaca

    La mappa della criminalità a Bologna: "Reati zona per zona, monitorati da uno speciale database"

  • Cronaca

    Inseguimento a Santa Viola, volante blocca auto: tentata fuga fallita, un arresto

  • Cronaca

    Loiano, assalto alla Coop:rubata la cassaforte

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla via Emilia: morto a 26 anni Luca Trevisani

  • Rapina alla Coop di Loiano: fanno irruzione e portano via l'incasso

  • Si masturba davanti ai bambini a scuola, maniaco seriale arrestato in flagranza

  • Anzola: fermano una prostituta e scoprono che è minorenne

  • Molesta e picchia la collega sul posto di lavoro: in manette 57enne

  • Movimento nel garage condominio: trovata con borsone pieno di armi

Torna su
BolognaToday è in caricamento