Cucina bolognese, le basi: il ragù

Il ragù alla bolognese è uno dei condimenti per pasta più conosciuti di tutta la cucina italiana. Differente dagli altri ragù italiani, come quello napoletano o quello potentino. Ecco la ricetta

Il ragù di chef Baleotti

Il ragù alla bolognese è uno dei più conosciuti condimenti per pasta di tutta la cucina italiana. Differente dagli altri ragù italiani, come quello napoletano o quello potentino, il ragù bolognese vede le sue carni tritate finemente. Nel mondo è conosciuto per via dei cosiddetti “spaghetti alla bolognese”, una contaminazione impropria dovuta alla confusione tra pasta lunga e pasta lunga  all’uovo. Nella cucina bolognese, il ragù è un condimento per tagliatelle, lasagne, polenta e, per i più piccini, anche per i tortellini. La preparazione richiede molto tempo e cura, e si appresta quindi per le giornate festive.

Ingredienti (4 persone):

300 g macinato grosso di manzo
150 g di pancetta di maiale,
1 carota gialla,
1 costa di sedano,
1 cipolla,
300 g di passata, o di pomodori pelati
½ bicchiere di vino bianco secco
½ bicchiere di latte intero,
brodo qb
olio d’oliva o burro
sale, pepe

Difficoltà: Medio
Costo: Medio
Tempo: Alto (4+ ore)

LA RICETTA  --->> (clicca su continua)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, esondano fiumi, centinaia di evacuati

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

  • Pene rotto sul set di un film porno. Siffredi "Punture per 'durare' solo sotto tutela medica"

Torna su
BolognaToday è in caricamento