Aeroporto Marconi: il maltempo non ferma la crescita, a marzo 656.205 passeggeri

Nel primo trimestre del 2018 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati 1.797.547, con una crescita del 9,8% sullo stesso periodo del 2017

Marzo per l'Aeroporto di Bologna è stato un mese ancora segnato dalla crescita. Nonostante la neve e il maltempo, i passeggeri in transito dal Marconi sono stati 656.205, con un incremento del 6,6% sullo stesso mese del 2017.

I viaggiatori sui voli internazionali sono stati 502.822 e quelli su voli nazionali 153.383. Praticamente invariati (+0,6%) i movimenti aerei, che sono stati 5.333, mentre le merci trasportate hanno registrato un decremento del 5,6% per un totale di 3.637 tonnellate. Le tre destinazioni preferite sono state Catania, Roma Fiumicino e Madrid. Seguono, nella classifica mensile Parigi Charles de Gaulle, Francoforte, Barcellona, Londra Heathrow, Palermo, Amsterdam e Monaco. Da segnalare, in particolare, i forti incrementi di passeggeri su Parigi e Amsterdam, dovuti all'aumento di frequenze su Bologna del gruppo Air France-Klm. 

Nel primo trimestre del 2018 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati 1.797.547, con una crescita del 9,8% sullo stesso periodo del 2017. I movimenti sono stati 14.917, con una crescita del 4,2%. Le merci totali registrano una lieve flessione (-1%) con 10.191 tonnellate trasportate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento